Tutta una estate a sentire parlare di smoothie e succhi di verdura. Non so voi ma per me è stato così. Che se poi uno facesse meno uso di “parole alla moda” il tutto si tradurrebbe in frullati e centrifugati. Forse detti così suonano più familiari, no?


 

Come riporta l’immagine di seguito non sono proprio equivalenti:

smoothiefrullato

 

IL FRULLATO: contiene le fibre e la polpa, quindi prevede un processo digestivo di un certo grado aiutando con la presenza di fibre l’evacuazione intestinale. Dona un certo senso di sazietà. Necessita, per essere fatto ad opera d’arte, di un frullatore serio, in grado di arrivare ad alte velocità e di non surriscaldarsi troppo.

IL SUCCO: non ha polpa e nemmeno fibre, utile quindi se abbiamo bisogno di non affaticare l’intestino e se vogliamo farci una “endovena” di sostanze nutritizie di prontissimo utilizzo. L’ideale per ricavare succhi di frutta e verdura è l’estrattore di succhi, strumento bellissimo ma abbastanza costoso e devo ammettere ingombrante.

 


Cosa ne penso?

LI ADORO e per diversi motivi che cercherò di spiegarvi:

  1. Se avete dei bambini in casa il succo, soprattutto, vi permette di introdurre frutti e verdure che altrimenti potrebbero essere non graditi e non assunti dai vostri figli. Facilita anche a voi, genitori, nel proporre di giorno in giorno una merenda o uno spuntino sano e gradevole che non vi richieda un lungo tempo di preparazione.
  2. Avete presente le famose 5 porzioni di vegetali che dovrebbero essere assunte giornalmente e che invece sono sempre troppo poche? Bene un frullato o un succo sono porzioni di vegetali che possono essere assunte, a maggior ragione il succo, senza affaticare troppo il nostro apparato digerente, anzi.
  3. Se per esempio state cercando di migliorare la vostra dieta, intesa proprio come stile di vita, e sapete che nella vostra giornata alimentare da sempre i vegetali occupano l’ultimo gradino del podio, beh questo potrebbe essere un bel modo per iniziare a cambiare un po’ alla volta le vostre abitudini.
  4. In una alimentazione detossificante e antiaging non possono mancare!!!! Avete idea di quanti supercibi si possono assumere in questo modo? Tantissimi! Avete idea di quale sia il loro potere antiossidante? Dovete provare!!!!

Quindi, concludendo, ci sono ricette meravigliose per frullati e succhi che potrebbero veramente farvi sentire meglio, ringiovanire e rinvigorire. Perchè non provare allora?