I miei pazienti, ma anche i miei figli, quando inizia questo caldo estivo mi chiedono spesso il gelato come spuntino o intermezzo nell’arco della giornata. Mangiare il gelato confezionato o artigianale tutti i giorni non è certo una regola che si possa perseguire ma esistono alcuni escamotage che possono fare felice grandi e piccini. Possiamo sostituire una delle nostre porzioni di frutta quotidiane con un finto gelato o sorbetto furbo che dir si voglia o ghiacciolo con lo yogurt. Ci sono diverse idee che possiamo utilizzare nell’arco della nostra settimana di modo da non risultare monotoni e concedere a noi e ai nostri figli qualcosa di ugualmente goloso e fresco.

Oggi per esempio ho fatto tagliare a rondelle a mia figlia, mentre io cucinavo il pranzo, un piccolo cestino di fragole e una banana. Ha poi adagiato le fettine in un tapper e abbiamo messo il tutto nel freezer per almeno 4 ore. Così per l’ora della merenda ho solo dovuto frullare il tutto con 1 cucchiaino di zucchero e un pochino di latte di cocco per ottenere quello che mio figlio chiama il “sorbetto strano” ma che poi si mangia più che volentieri. Ho ottenuto due porzioni più che bastanti per uno spuntino pomeridiano. Utilizzando lo stesso procedimento potete usare la maggior parte della frutta in circolazione in questo momento.

sembra o no un sorbetto di tutto rispetto?

sembra o no un sorbetto di tutto rispetto?

Altra alternativa sono i ghiaccioli con la composta e lo yogurt. In pratica lavate e tagliate una qualità di frutta come pesche o albicocche, o fragole, mirtilli e via dicendo. In un pentolino cucinatela per qualche minuto fino ad ottenere una composta, io di solito non aggiungo zucchero e sarebbe meglio, qualsiasi dolcificante voi abbiate intenzione di usare, di utilizzarne poco di modo di abituare noi stessi e i nostri figli ad apprezzare i gusti naturali. A parte potete mescolare dello yogurt bianco o greco con del cocco rapè. Infine componete i ghiaccioli negli appositi contenitori oppure in bicchierini di plastica da caffè, alternando due cucchiai di composta a due di yogurt.

98d1bd00ba10915061804eac749cbc6f

Potete anche utilizzare il latte di cocco fullfat(quello denso per cucinare, per intenderci) invece che lo yogurt e una volta ogni tanto i ghiaccioli li potete passare, prima di servirli, nel cioccolato fondente fuso, farlo raffreddare velocemente in freezer e ottenere così qualcosa di ancora più gustoso ma ugualmente equilibrato e funzionale.

5110aee5e59b532ece9d84de448de649

 

Quindi come avete potuto vedere possiamo proporre la frutta e avvalerci delle sue proprietà nutrizionali e funzionali anche in un modo accattivante, senza esagerare con zuccheri aggiunti, senza conservanti, senza dover impazzire per trovare ingredienti strani e pienamente padrone, anche da un punto di vista di cucina funzionale, di quello che stiamo somministrando.

Scrivetemi le vostre ricette migliori, mi piacerebbe avere uno scambio con tutte voi.