Vi interesserebbe conoscere dei piccoli trucchi e degli accorgimenti che vi permettano di preparare un pasto vario e sfizioso con un occhio alla linea e alla velocità di cottura? Mi rendo conto che spesso le giornate frenetiche a cui siamo sottoposti fanno in modo che una persona, la sera, varchi la soglia di casa talmente stanca da non avere la voglia di mettersi a “spignattare” o anche solo di pensare a cosa mangiare. Io spesso mi ritrovo in questa situazione e di solito mi chiedo cosa farebbe Nigella Lawson al mio posto, poi mi dico che lei ha una cucina grande quasi come casa mia, una dispensa inimmaginabile, un frigo a due ante sempre pieno, che riesce a cucinare anche con il cappotto e ritorno con i piedi per terra.


 

Comunque sia ci sono degli accorgimenti che aiutano a non incappare in questa apatia culinaria e con il tempo li vedremo, come ci sono degli elettrodomestici e vettovaglie varie che permettono di cucinare velocemente mantenendo un buon contenuto di nutrienti ed evitando di esagerare con i condimenti. A tal proposito proprio pochi giorni fa ho fatto una scoperta meravigliosa (io sono solita entusiasmarmi a dismisura) in un negozio di articoli per la casa.


 

 

E’ piccolo, di silicone, può essere a forma di cuore o rotondo o a cubo e mi ci sto divertendo molto. Si chiama Ovo ed è prodotto dall’azienda LèKULè; in pratica potete cucinarci un uovo semplicemente spennellando con un velo di olio l’interno del contenitore, rompendo l’uovo senza rompere il tuorlo e mettendolo nel microonde per meno di un minuto. Naturalmente si possono unire delle verdure al nostro uovo e ottenere una sorta di uovo all’occhio di bue tridimensionale variamente condito. Come potete immaginare ognuno può aggiungere quello che più gradisce e nel giro di pochissimi minuti di orologio ottenere un secondo allegro e gustoso. La cottura dell’uovo la decidete voi, se preferite averlo completamente cotto basta capire il numero esatto di secondi necessari, stesso discorso vale se, invece,
preferite qualcosa che si avvicini di più al classico uovo in camicia. Decidete un contorno et voilà il gioco è fatto.

pippo

 

Io ho comprato quello a forma di cuore e l’ultima volta che l’ho usato ho affettato un po’ di zucchina aggiunto un po’ di origano e un pizzico di sale e pepe, ho unto leggermente un pennello che uso per cucinare e l’ho passato sulle pareti del mio Heart Ovo e ho cotto per 1 minuto la verdura nel microonde. Poi vi ho rotto un uovo, richiuso il contenitore e nel giro di 40 secondi ottenuto un simpatico cuore bianco alle zucchine. Pochi grassi e poco tempo! Se non avete il microonde può essere usato a bagnomaria.

foto 1       foto 2       foto 3        foto 4

N.B. Non sbattete l’uovo, non lo fate…….